martedì 2 ottobre 2012

Il numero 1

Tu potresti essere il numero 1, ma tutti vogliono essere il numero 1, e a te non va di seguire la massa.
Perciò provi a essere il numero 2, ma ti rendi conto che è un ragionamento troppo banale voler essere il numero 2 per non essere il numero 1, fa troppo anticonformista mononeuronale. E poi tu non vuoi essere il numero 2. Quindi passi al numero 3, ma ti rendi conto che anche i 3 sono troppi, meno dei 2 ma comunque troppi per te.
Diventi un 4, ecco, il 4 è un bel numero. Siete pochi, radical chic, tutti con gli occhialetti fighi e la camicia apprettata. Ma dopo un po' ti schifi anche di questi, tu vuoi essere solo, perché tu unico, il numero 1 che non può valersi del suo status. Ti metti le camicie a quadri, le maglie motivazionali e diventi un numero 5, i numeri 5 cavolo, sono un sacco! Più dei numeri 2 e 3 messi insieme, o forse proprio uguali, è sempre matematica.
Passi al numero 6, il libero. Ma tu non sei Aldair né Franco Baresi, tu sei un uomo d'attacco, saresti meglio un 7. un 8, un 9, un 10, ma sono tutti numeri straconosciuti, strausati, non ti appartengono.
L'11 piace praticamente a tutti e lo salti automaticamente.
Il 12, il numero degli apostoli e del portiere di riserva, stiamo scherzando?
Il 13 porta fortuna, o sfortuna, chi se ne ricorda? Forse è meglio evitarlo.
Il 14 ti piace, l'ha usato qualcun altro ma non è stato definitivamente sverginato, ma non ti sa di niente, eppure sai che né il 15 né il 16 o il 17 potranno aiutarti, e più avanti vai più ti allontani dal numero che vorresti e dovresti essere. Allora che fai? Niente, chi se ne fotte dei numeri, chi se ne fotte dei nomi, quando sei per strada nessuno sa come ti chiami o qual è il numero che meglio ti rappresenta, nessuno sa qual è il tuo animale preferito o di che colore hai la macchina. Ed è una figata pazzesca, perché le etichette ti han sempre fatto schifo.

2 commenti:

  1. me il 14 mi piace molto e era il mio lucky number ma come diceva celentano in asso:
    tra il pari e dispari e il rosso e il nero c'è sempre lo 0 che è verde

    RispondiElimina

I commenti offensivi e lo spam verranno cestinati