giovedì 22 settembre 2011

Insegnanti di pianoforte

Spero di non diventare mai uno di quei disinnamorati della vita, che al posto di uccidersi, fanno del male al loro prossimo.

5 commenti:

  1. Buona sera. Giovine uomo dallo sfavillante avvenire. Per quanto apprezzi tutto ciò che è la sua produzione artistica, la sintesi feroce dei suoi aforismi mi lascia insoddisfatto come una bagascia troppo vissuta dopo un amplesso con un ragazzetto titubante alla sua prima botta.
    Non che ci sia un problema nel suo modo di scrivere aforismi; suppongo sia proprio l'aforisma in se a non soddisfarmi.
    Non che ci sia un problema con il vostro aforisma in se; suppongo sia proprio una questione di genere.
    La suddetta premessa non è fne a se stessa lo giuro, anticipa anzi una conseguente richiesta.
    Se mi è lecito, auspico, in un futuro prossimo, quando sarete ispirato da propizie congiunture astrali, voi vogliate deliziarmi con un racconto,magari anche a puntate.
    Ciò detto: vivere con la facoltà di produrre melodie di senso compiuto su delle ottave è una gioia. Soprattutto quando si ha la fortuna di non avere come precettoreuno di quei tanti lividi maestri di mediocrità, che ha l'impellenza di decapitare ogni virgulto che teme possa crescere più in alto di lui con la lama della frustrazione.

    RispondiElimina
  2. ecco, mi hai fatto pensare a "Storia del Signor Sommer" di Suskind e alla megerissisima insegnante di pianoforte a cui parte una caccola verde dal naso e cade sul tasto fa diesis del pianoforte e il protagonista della vicenda, un bambino, che si ostina a non suonare quella nota per non rimanere appicciccato alla tastiera.
    un momento di alta letteratura...
    da musicista, mi auguro di cambiare mestiere prima di arrivare a quel punto di non ritorno.

    RispondiElimina
  3. @salvo hai già dato prova di grande creatività nei momenti più depressi della tua vita xD quindi nel caso la tua depressione ti farebbe arrivare al successo, che la eliminerebbe, facendoti perdere la vena artistica eccetera eccetera in un mega circolo vizioso xD
    Alla fine ti suiciderai u.u no, scherzo xD quoto la richiesta del signor Anonimo però :) aspettiamo un tuo racconto :D

    @lauracanta che schifo xD

    RispondiElimina
  4. il racconto arriverà appena avrò un momento di pausa :) devo trovare qualcosa per il blog, perché quelli che ho in mente son tutti racconti da libro xD

    RispondiElimina
  5. Gli insenganti...qualche volta sono crueli..

    RispondiElimina

I commenti offensivi e lo spam verranno cestinati