venerdì 18 giugno 2010

Addio José

È morto oggi il grande scrittore José Saramago. Aveva 87 anni, era l'unico dei miei scrittori preferiti ancora in vita, adesso sono un necrofilo. Nel giro di sei mesi sono morti Salinger e Saramago, è meglio che smetta di leggere autori vivi: porto sfiga. Forse la maggior parte di voi non lo conosce, ma ne ho parlato in lungo e in largo, unico portoghese a vincere un nobel per la Letteratura, era una persona di un'intelligenza impressionante, basta leggere un suo libro per accorgersene.
Al sentire la notizia mi è venuto da piangere, non come se fosse morto mio padre, ma in un certo senso lo era, un padre spirituale. Non so come spiegare ciò che provo, non vorrei passare per mistico, ma credo mi sia morto un pezzo d'anima. Era uno di quei grandi che non puoi invidiare perché sai benissimo che non sono alla tua portata, devi solo star zitto e imparare il più possibile. Ho quasi paura a leggerlo, adesso, perchè so che quando avrò finito tutto, non potrò imparare più nulla da lui. O almeno, non proverò più il piacere di sfogliare per la prima volta una sua pagina, chè da imparare c'è sempre, anche solo a rileggerlo. Mi sentirei come se stessi mangiando quel poco che resta del suo cadavere, come un avvoltoio di pensieri. Che schifo, avrei voluto quantomeno scrivergli, dirgli che c'ero, che per me era importante, e invece non ne ho avuto il tempo, è morto e basta. Son morti tutti, mi hanno lasciato da solo. Vorrei raccogliere l'eredità di questi maestri, diventare a mio volta un esempio in questi tempi in cui la cultura sta agonizzando, ma non mi sento in grado, son solo un 17enne con manie di grandezza, un mediocre esempio di ciò che produce questa società. Saramago è morto ed è anche sbagliato che qualcuno ne prenda il posto: il vuoto fa male, ma mantiene il ricordo. Spero solo che la sua morte sia servita ad attirare un po' l'attenzione sulla sua opera, sarebbe una prova che esiste un'immortalità molto più pura di quella religiosa.

6 commenti:

  1. Ciao Salvo...Purtroppo non ho conosciuto l'arte di quest'uomo...ma immagino che fosse un grande, se tu lo ammiri così tanto... Quando qualcuno così significativo per noi muore, non ci sono parole che ci possano confortare... e credo che l'assenza di commenti su questo post lo dimostri... se il vuoto dentro di te è così grande, come possiamo noi colmarlo con le nostre chiacchiere? Io non credo che un 17enne come te sia il prodotto di una società dalla cultura agonizzante...al contrario, proprio uno come te è il risultato che avrebbero voluto ottenere grandi scrittori come Saramago... credo che sarebbe stato fiero di suscitare in una persona così giovane un'ammirazione così grande. Ed è questo che fa di te un figlio degno di un padre come lui.
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Salvo, non so se hai letto lo scandaloso commento diell'Osservatore Romano, che ovviamente condanna senza mezzi termini Saramago e lo accusa di non avere mai pensato di denunciare i gulag in quanto Marxista...i preti è meglio che facciano silenzio...sempre...
    Alessio

    RispondiElimina
  3. 'sti figli di una mignotta

    RispondiElimina
  4. i preti sono preti e fanno bene a fare quello che fanno e dire quello che dicono (come i soldati a uccidere la gente è il loro lavoro la loro vita e il loro scopo) il peccato vero è che ci sia ancora gente che nel 2010 li ascolta ancora va a messa e dia loro danaro e fiducia...ma la comunicazione di dio difficilmente avrà fine perchè si insinua nell'ignoranza della gente che nei momenti di crisi economica diventa ancora più ignorante e speranzosa

    RispondiElimina
  5. un fiore per saramago,
    uno sputo in faccia per l'osservatore romano.

    RispondiElimina
  6. E' stato , è e sarà un grande uomo, un grande mito della letteratura.
    Personalmente ho letto poco(memoriale del convento e una terra chiamata Alentejo) ma quel poco mi è bastato per scorgere una grande anima, una grande forza e spirito.
    Da lassù ci guarda e scommetto che sorride al nostro ricordo di lui!

    RispondiElimina

I commenti offensivi e lo spam verranno cestinati