lunedì 14 settembre 2009

Quelli che si vestono di rosa

Gli uomini che si vestono di rosa sono uno spettacolo tristissimo.
Cercano di mascherare le loro mancanze atteggiandosi.
Un po' come quelli col macchinone. Solo che il meccanismo è il contrario.
Quelli col suv cercano di mostrare maggiori facoltà di quelle possedute per mascherare il loro senso d'inadeguatezza, la loro povertà di spirito e intellettuale, il fatto che il pisello non gli tiri più.
Quelli che si vestono di rosa invece, fanno finta di essere dei grandi playboy, che per evitare di fare stragi, abbassano la loro virilità vestendosi da femminuccia.
Ve lo spiego meglio, non sono stato molto chiaro.
Il "tipo che si veste di rosa", probabilmente è un tizio qualsiasi, forse più stupido della media, forse più effeminato.
Come tutti gli esseri viventi egli ambisce a sembrare un gran figo.
Per farlo, ritiene che la soluzione più facile sia travestirsi da donna, il suo messaggio è: "i veri fighi son fighi anche vestiti di rosa". Ma in realtà quello che li renderebbe fighi è il far di tutto per sembrare delle checce.
Capito?
È un meccanismo perfetto, forse troppo complicato per le loro teste. Magari loro lo fanno solo per seguire la moda e sono io che vedo tutti questi significati dietro alla superficialità di un vestito.
Forse sono io il superficiale, a giudicare la gente perchè si veste di rosa.
Però se li avete mai visti, vi renderete conto che non sbaglio: quelli che si vestono di rosa son delle personacce.

8 commenti:

  1. l'ho sempre creduto anch'io e anche per le fighe, una volta una c'aveva le mutande rosa con dei pizzi e mi ha preso talmente male che mi è venuto il vomito e mi sono bloccato...ma tu hai mai visto i maschi in jeckerson o 9.2? quei pantaloni colorati con le toppe sulle coscie? e le fighe? fanno vomitare, comunque non sei superficiale a notare come la gente si veste e cercare di capire perchè lo fa o cosa prova a essere dentro a quel indumento o quel colore, qui da noi vicino a bologna c'è il museo bargellini del costume e del vestito

    RispondiElimina
  2. Mah, premesso che anche io nn gradisco vestirmi di rosa, il tuo discorso è vero solo in parte.
    Non penso che dal colore di una camicia si possa dedurre tutto questo.
    Penso che alcuni hanno buon gusto e portamento,e con queste caratteristiche possono permettersi tutto, anche una camicia rosa.
    Poi c'è chi non è nemmeno in grado di abbinare un jeans e una maglietta, e i risultati sono penosi quando cerca di fare il raffinato.
    Come in questo caso.
    Non basta una camicia per cucirsi addosso quello che non si è.

    Invece rispondendo a "j", perchè ti bloccano le ragazze con le mutandine rosa?
    Meglio che i mutandoni della nonna^^
    Bye

    RispondiElimina
  3. se lo sapessi saprei anche tante altre cose

    RispondiElimina
  4. @jack: io parlo della gente che si veste ostentatamente di rosa, mica di quelli che si mettono solo una camicia una volta ogni tanto :)

    RispondiElimina
  5. non ti permetto di perdonarmi mper una cosa che non ho fatto :)

    RispondiElimina
  6. in verità penso molto peggio di quelli che vestono di blu!

    RispondiElimina
  7. Dimmi che ne pensi di quelli che si vestono di blu... mi capita spessissimo :P

    RispondiElimina

I commenti offensivi e lo spam verranno cestinati