mercoledì 30 settembre 2009

E finalmente 2: il racconto interattivo

Un certo (o una certa) Merphit Kydillis, prima di denunciare i suoi genitori per il nome che gli/le hanno appioppato, ha letto il mio blog e ha provato a mettermi alla prova, richiedendomi di scrivere partendo da questo:

1) Stanza chiusa a chiave;
2) Resti di ossa nella stanza;
3) Una bara chiusa;
4) Uomo di quarant'anni, che si risveglia nella stanza;
5) Tramonto (lo si nota dalla finestra).


Riuscirà il nostro eroe?
Faccio il greco e torno.


@aggiornamento: scritto e pubblicato. Non soddisfa neanche me, ma mi perdono giacchè è solo la prima prova di racconto interattivo.
Buona lettura :)

7 commenti:

  1. Ciao, Scrittore Adolescente =)
    Ballonzolando su Galassia Arte ho trovato il link al tuo blog e dato che mi piace molto e che anch'io sono su Blogger, me lo sono segnato tra i preferiti. Spero non ti dispiaccia se ogni tanto verrò a trovarti.

    Un saluto!!!
    Vale

    RispondiElimina
  2. Mi fa molto, molto piacere! :)

    RispondiElimina
  3. cazzo salvo qui la merphit ti mette a dura prova col gothico antropofago

    RispondiElimina
  4. Ho già scritto, adesso posto, premetto che non è il mio genere il Gothico antropofago (piuttosto come hai aftto a indovinare che si tratta proprio di antropofagia?) :P

    RispondiElimina
  5. perchè ho 40 anni...mi fa piacere che stai bene ho sentito a messina gran disastri

    RispondiElimina
  6. sìsì, tutto bene, noi provinciali siamo isolati dalla città, ma l'importante è che tutto vada bene. Ho pubblicato il racconto, ancora complimenti per l'intuito :)

    RispondiElimina

I commenti offensivi e lo spam verranno cestinati